Non c'è un limite di tempo che indichi la durata della tavola del tapis roulant, dipende da vari fattori.

La causa principale dell'usura della tavola è una scarsa manutenzione e quindi lubrificazione del piano di corsa, che nel tempo pena un attrito ed una temperatura molto elevati portano al deterioramento della superficie della tavola.

Un altro caso, meno frequente è la rottura, ma in questo caso il problema è l'avere acquistato un tapis roulant troppo esile rispetto al bisogno dell'utilizzatore e del suo uso.

Se si cambia il nastro è fondamentale per i primi giorni lubrificare abbondantemente in quanto essendo nuovo si deve formare nella parte a contatto con la tavola una patina di unto che contribusce all'abbattimento dell'attrito e alla riduzione del rumore durante lo strisciamento.

L'usura della tavola si può capire da vari segnali che manda il tapis roulant:

  • eccessivo sforzo del motore;

  • surriscaldamento del motore e della scheda motore,

  • puzza di bruciato;

  • rumore durante l'uso proveniente da sotto il nastro;

  • usura e rottura del nastro;

  • accumuli di sporco a pezzeti grandi di colore marrone sotto il tapis roulant.

In tutti questi casi potrebbe essere necessario controllare la tavola (alcune volte anche il nastro potrebbe essere compromesso) al tatto e a vista.

Potrebbe essere rotta, bruciata sulla parte esterna superiore o screpolata, in uno o più di questi casi casi va sostituita.

Commenti (2)

Inserisci un commento

Annulla la risposta