Prima di acquistare un tapis roulant è fondamentale avere le idee chiare sull’ingombro da aperto e da richiuso del tapis roulant e sapere in anticipo in quale stanza o parte di essa andrà posizionato l’attrezzo.

Per esperienza consigliamo di avere le idee chiare fin dal principio in quanto generalmente una volta posizionato difficilmente deciderete di spostarlo.

Se avete intenzione di spostarlo da una stanza ad un’altra, prendete in considerazione l'idea di acquistare un tapis roulant salvaspazio o un tapis roulant il cui ingombro in larghezza non superi gli 80 cm (larghezza standard delle porte nel nostro paese).

Dopo aver acquistato il tapis roulant l'attrezzo dovrebbe essere usato. Diventa fondamentale, per fare questo passaggio, la posizione in cui viene collocato l'attrezzo. Deve essere messo perciò in una zona confortevole e piacevole della casa dove non è faticoso andare perchè è buio, è freddo, non ci sono la TV o la musica e non è arieggiato.

La stanza del tapis roulant deve avere le caratteristiche opposte: luce, passaggio d'aria (magari una finestra vicina), TV, internet ed la comodità di poter fare anche altre cose come controllare i bambini, cucinare etc.
Questo è il vero plus del tapis roulant in casa propria.

Il tapis roulant non può essere posizionato all’aperto o in un luogo umido. In molti utilizzano il garage o la cantina o la veranda per trasformarla in palestra, devo dire con ottimi risultati.  

Commenti

Nessun commento presente.

Inserisci un commento

Annulla la risposta