Correre può essere maggiormente gratificante ed efficace se accompagnato dalla giusta colonna sonora; è scientificamente provato che la musica può migliorare la prestazione sportiva, e infatti in alcune gare podistiche è anche proibito l’utilizzo di ipod o simili.

Le canzoni che fanno lavorare più intensamente sono quelle che hanno un ritmo BPM (battito per minuto) elevato, perché si tende a sincronizzare il ritmo del passo al ritmo della musica e ad aumentare così l’intensità dell’esercizio. 

Una playlist motivazionale può mascherare i sintomi della fatica e aiutare nell’intensificare l’esercizio.

Sotto alcuni esempi di canzoni utilizzate:

“Get Lucky” - Daft Punk
"Autumn Sweater" - Yo La Tengo
"Lullaby of the Leaves" - The Ventures
"Sweater Weather" - The Neighbourhood
"Changes" - David Bowie
"Harvest Moon"  - Neil Young cover by Poolside
"Sometimes in the Fall" - Phoenix 
"Seasons of My Heart” - Johnny Cash
"Autumn Almanac" - The Kinks
"Mr. November" - The National
"Dead Leaves and the Dirty Ground" - The White Stripes
 “Da Applause” – Lady Gaga

Esiste anche un applicazione che attraverso un accelerometro rileva l’andatura e la traduce in battiti al minuto. Grazie a quest'app il corridore sentirà la musica più vicina alla propria cadenza!!!

Correre sul tapis roulant ascoltando della buona musica che ci distragga dai dati visualizzati sul display è molto utile. All'aperto, invece, è bello correre semplicemente ascoltando i rumori di ciò che ci circonda.

Commenti

Nessun commento presente.

Inserisci un commento

Annulla la risposta